PASSAPORTO ELETTRONICO: quanto costa e come richiederlo

il tuo viaggio economico, emozionante, unico

PASSAPORTO ELETTRONICO: quanto costa e come richiederlo

09/04/2018 Travel tips 0

Il passaporto elettronico è un documento di riconoscimento emesso da un governo di uno stato, che identifica il portatore come cittadino di quello stato e che gli da il diritto di entrare e transitare per altri stati.

Per i cittadini europei è sufficiente la carta d’identità per circolare all’interno dei paesi facenti parte dell’Unione Europea (e, almeno per ora, anche nel Regno Unito); è invece necessario il passaporto per uscire dai confini UE.

Il passaporto ordinario italiano:

  • dura 10 anni

  • dal 2014 è stata abolita la tassa annuale e perciò il costo è di €116 da pagare una sola volta nelle modalità sotto descritte (i passaporti emessi prima del 2014 saranno validi fino alla data di scadenza riportata all’interno del documento per tutti i viaggi, inclusi quelli extra UE, senza che sia più necessario pagare la tassa annuale)
  • dopo la scadenza non si rinnova, ma ne va richiesto uno nuovo

  • è rilasciato in forma di libretto cartaceo dotato di microchip in copertina (ecco perchè “passaporto elettronico”) contenente dati anagrafici, foto e impronte digitali del titolare

  • contiene, a pagina 2, la firma digitalizzata

Per ottenere il passaporto occorre presentare la seguente documentazione:

  • modulo della richiesta passaporto stampato e compilato (potete scaricarlo qui)

  • documento di riconoscimento in corso di validità + una sua fotocopia

  • 2 fototessere uguali e recenti

  • ricevuta del pagamento di € 42.50 mediante bollettino di conto corrente n. 67422808 intestato a “Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del tesoro” con causale “importo per il rilascio del passaporto elettronico”. È consigliato utilizzare i bollettini pre-compilati distribuiti dagli uffici postali

  • contrassegno amministrativo da €73,50 da acquistare in una rivendita di valori bollati o dal tabaccaio

  • in caso di richiesta di nuovo passaporto a causa di furto o smarrimento occorre presentare anche copia della relativa denuncia.

  • In caso di richiesta di nuovo passaporto in seguito a deterioramento occorre presentare anche il vecchio passaporto (se sul vecchio passaporto erano presenti visti ancora validi, sarà possibile sfruttarli portando con sé in viaggio sia il vecchio che il nuovo passaporto).

Tutta la documentazione deve essere presentata presso gli uffici di competenza del luogo di residenza, ovvero:

Il passaporto può essere richiesto anche negli uffici del luogo di domicilio purchè vi sia un particolare motivo per il quale non si possa fare richiesta presso il luogo di residenza e tenendo conto dei più lunghi tempi di rilascio.

I tempi di rilascio del passaporto si aggirano intorno ai 15-20 giorni e lo stesso deve essere ritirato dal titolare presso la questura.
Si può delegare un’altra persona al ritiro del passaporto purché il delegato sia maggiorenne e abbia una fotocopia del titolare del passaporto e una sua delega in carta semplice legalizzata da un notaio o da un ufficiale dell’anagrafe.

 

È inoltre possibile far recapitare il passaporto direttamente a casa

facendone specifica richiesta in sede di presentazione della richiesta di passaporto. Il servizio costa €8,20 da pagare in contrassegno direttamente all’incaricato delle Poste che effettua la consegna.

SI RICORDA CHE: in alcuni stati il passaporto è accettato solo come documento d’identità, e non come documento valido per l’espatrio, se mancano meno di 6 mesi alla scadenza (e in alcuni casi fino a 12 mesi) pertanto si raccomanda di visitare il sito del Ministero Affari Esteri http://www.viaggiaresicuri.it/ selezionando poi dal menù a tendina il Paese dove si intende andare per avere tutte le informazioni necessarie per il viaggio inclusa l’indicazione per l’eventuale validità residua richiesta per il passaporto.

Per ulteriori informazioni visita il sito www.poliziadistato.it sezione “passaporti”.

Per quanto riguarda il passaporto per i minori, clicca qui.

Per quanto riguarda il passaporto U.S.A., clicca qui.

qualunque sia la tua prossima meta…

Booking.com

 

Commenta