Sistemazione: come risparmiare

il tuo viaggio economico, emozionante, unico

Trova la tua sistemazione ideale!

Booking.com

Come risparmiare su hotel, case vacanza e sistemazioni varie

Come per tutte le altre cose, anche qui non c’è nessuna formula magica per il risparmio, bisogna affidarsi prima di tutto al buon senso e poi magari sperare in un po’ di fortuna: può sempre capitare l’offerta giusta al momento giusto! 😉 

Fortuna a parte, ci sono alcune linee guida da seguire per trovare una buona sistemazione ad un buon prezzo.

  • Innanzitutto non prenotate MAI la vostra sistemazione senza avere prima acquistato il biglietto aereo: un hotel costa più o meno la stessa cifra spostando la data di un paio di giorni, il biglietto aereo potrebbe raddoppiare il suo prezzo!!

    Perciò se non hai ancora acquistato il volo, clicca qui e rimedia immediatamente!

  • Come sempre, se potete, viaggiate in bassa stagione, lo ripeterò fino alla nausea, deve diventare il vostro mantra.

  • Altro mantra: Prenotate appena potete!! Appena avete deciso dove andare (e avete acquistato il volo), prenotate! Più aspettate, meno saranno le sistemazioni (e i prezzi) tra cui potete scegliere!

  • I prezzi cambiano molto a seconda del tipo di struttura, ma non scegliete il tipo di struttura solo in base al prezzo, è meglio spendere qualche euro in più e avere una sistemazione adatta alle nostre esigenze. Per capire come sceglierla clicca qui.

  • Se viaggiate in gruppo scegliete bene il tipo di camera, spesso una camera quadrupla costa meno di 2 camere doppie e non sempre “camera quadrupla” significa 4 letti in una stanza di 20 mq.

  • Altro fattore fondamentale è la zona. Spostarsi di un paese, di un quartiere o anche soltanto di una via può significare un risparmio notevole. MA sempre con ATTENZIONE: a volte una zona è più economica ma poi si spendono un sacco di soldi in mezzi pubblici per raggiungere il centro città o è isolata e si ha paura ad uscire la sera.

  • Attenzione ai servizi inclusi e a quelli facoltativi. A volte la colazione è inclusa nel prezzo, altre volte è compreso il trasferimento da e per l’aeroporto, altre volte ancora il prezzo comprende un servizio a pagamento che non desiderate e che, eliminandolo, può farvi risparmiare.

  • Attenzione alle spese di pulizia. Queste sono spesso presenti quando scegliamo appartamenti o case indipendenti. A volte sono costi ragionevoli, altre volte sono assurdi!!

  • Attenzione alla tassa di soggiorno. Non so come sia possibile essendo questa una tassa (e quindi in teoria un prezzo standard), ma succede spesso di trovare due hotel uno di fronte all’altro in cui uno applica una tassa di 1€ al giorno a persona e l’altro 3,50€. Non me ne capacito ma è così.

  • Metodo di pagamento. Pagando con carta di credito a volte si evitano commissioni che fanno lievitare i costi.

  • La cancellazione. Se avete la certezza matematica di andare in un posto, potete prendere in considerazione l’opzione senza possibilità di cancellazione. Spesso è un’opzione disponibile che vi fa risparmiare qualche decina di euro.

  • Non acquistate i pacchetti volo + hotel perché spesso spendete di più su entrambi i servizi (o per lo meno fate una ricerca di controllo prima di acquistare).

  • Tenete d’occhio le offerte, magari iscrivendovi a qualche newsletter di settore.

Ovviamente anche qui si raccomanda il buon senso soprattutto per quanto riguarda le offerte a prezzo stracciato.

Ora che avete prenotato la vostra sistemazione, date un’occhiata a eventuali sconti o servizi offerti dalla struttura per quanto riguarda i trasporti da e per l’aeroporto o eventuali noleggi auto, bici, motorini, ecc. e, se vi serve, (cliccate qui) per scegliete l’autonoleggio migliore!!

Hai bisogno di una consulenza? Vuoi richiedere un itinerario personalizzato?

Per qualsiasi info o domanda…compila il form e sarai presto ricontattato!!